ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tudor, ci giochiamo salvezza a Frosinone

Tudor, ci giochiamo salvezza a Frosinone
'Se pensiamo che loro sono già in B succederà un disastro'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – UDINE, 11 MAG – “Ci giochiamo la salvezza a
Frosinone e ne siamo consapevoli”. Lo ha detto il tecnico
dell’Udinese Igor Tudor nella consueta conferenza stampa alla
vigilia della trasferta in casa del Frosinone, gara fondamentale
per l’obiettivo di permanenza in serie A, contro un avversario
ormai retrocesso. Ma guai a sottovalutare l’avversario. “Se
andiamo là pensando che sono già in serie B e non giochiamo al
100% succede un disastro”. Il tecnico è consapevole che “ci
aspetterà una partita non semplice. Quando giochi contro il
Frosinone è una gara diversa da quelle con Inter o Atalanta, ma
la chiave è sempre continuare sulla strada della giusta
concentrazione e dell’intensità a mille”. In due parole: “essere
compatti e aggressivi”. “Spero che questa condanna alla
retrocessione pesi al Frosinone, ma non mi aspetto nulla da
nessuno. Abbiamo tutto nelle nostre mani, andiamo con le nostre
qualità a giocarci la partita al 100%”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.