ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lagarde: "Guerra dei dazi danneggia tutti"

Lagarde: "Guerra dei dazi danneggia tutti"
Diritti d'autore
REUTERS/Benoit Tessier
Dimensioni di testo Aa Aa

In una guerra commerciale perdono tutti. Se le trattative fra Stati Uniti e Cina dovessero fallire ci rimetterebbe l'economia dell'intero globo. E' questo il pensiero espresso dal direttore generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, in occasione del Forum di Parigi. Questo venerdì si riapre il tavolo di discussione tra Trump e il vicepremier cinese, ma il presidente americano ha già minacciato di alzare i dazi.

Preoccupazione è stata espressa anche dal presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker: "Ho la sensazione che la maggior parte dei problemi economici mondiali debbano essere letti nel contesto di queste tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Se gli investitori non percepiscono che questo problema verrà risolto presto, il desiderio di investire si indebolirà in tutto il mondo".

Dopo la minaccia di Trump di innalzare i dazi si è rischiato l'incidente diplomatico. Il vicepremier cinese è stato sul punto di annullare l'incontro. Ma la conferma della sua presenza ha dato una boccata di ossigeno alle borse asiatiche.