ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salva Roma: Marattin, Salvini ridicolo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 23 APR - "Sul Salva-Roma Salvini sta andando oltre il ridicolo. L'accollo allo Stato dei debiti di Roma lo fece la Lega nel 2010, di cosa accidenti sta parlando? Questa vicenda non ha nulla a che vedere con la pessima amministrazione di Virginia Raggi e tutti i danni che sta facendo a Roma". Così Luigi Marattin, capogruppo Dem in commissione Bilancio alla Camera. "Né ha a che vedere con l'acume finanziario di Laura Castelli al Mef. Si tratta di una norma proposta dal Commissario straordinario, che fu tra l'altro nominato dal governo Pd nel 2017. Ed è una soluzione tecnica intelligente che - se confermata nel Cdm di oggi così come dalle bozze - non aggrava di un euro il bilancio statale. Salvini - conclude - sta usando questa vicenda per giochetti politici stile prima Repubblica".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.