Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

L'attualità dall'Europa

L'attualità dall'Europa
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il corrispondente di Euronews Sandor Zsiros pedala da Bruxelles a Strsburgo alla vigilia delle elezioni europee: "Erano anni che songnavo di andare in bici da una città all'altra. Perché? Semplicemente perché negli ultimi 5 anni sono stato a Strasburgo una trentina di volte e sempre in macchina. Non ho visto nulla della vita fra le due città. Voglio vedere come la gente vive laggiù, quali sono le principali preoccupazioni, non ho visto nulla d questi teritori e come me non li conoscono molti dei deputati europei che viaggioano in auto o in treno. Non conoscono i paesini. Quindi, rima delle elezioni europee ho voluto spendere 5 o 6 giorni in biciletta per parlare alla gente del posto sulle loro preoccupazioni e su cosa vogliano dall'Europa.

Qui siamo nelle Fiandre a una ventina di chilometri da Bruxelles. Il posto si chiama Overijse."

Dice un cittadino: "Se siamo davvero in Europa e siamo davvero solidali bisognerebbe diminuire la parte amministrativa e renderla molto più semplice".

Per alcuni questa Europa ha lasciato molte, troppe persone indietro. Un uomo dice: "Credo che la parte sociale di questo progetto europeo sia deficitaria, che i programmi sociali siano stati dimenticati".

Il nostro giornalista continua la sua pedalata attraverso campagne e città, anche attraverso quei centri storici svuotati da uno sviluppo furioso.

Così Sandor Sziros: "Ho lasciato stamattina Namur e mi sono già perso. Sonon da qualche parte vicino Ciney e il mio gps mi dice che devo continuare ancora 16 km in quetsa direzione. Ecco fatto..."