ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni europee, chi sale e chi scende: le proiezioni in tempo reale
Diritti d'autore
REUTERS/Vincent Kessler

Elezioni europee, chi sale e chi scende: le proiezioni in tempo reale

Negli ultimi due mesi, i due più grandi gruppi dell'Europarlamento - quello di centrodestra dei Popolari (PPE) e quello di centro sinistra dei socialdemocratici (S&D) - stanno recuperando terreno nei sondaggi. A comunicarlo è Europe Elects, che raccoglie per Euronews le proiezioni per il Parlamento europeo sulla base di sondaggi pubblici che registrano le intenzioni di voto di 27 paesi dell'eurozona (tranne il Regno Unito, quindi). Secondo gli esperti, i due fattori principali dietro a questo lento recupero sono le incertezze sulla Brexit e un interesse ridotto per la questione migratoria.

"Visto quanto succede nel Regno Unito, gli elettori si stanno allontanando dai partiti populisti alla luce di tutta l'incertezza venutasi a creare", riferisce il fondatore di Europe Elects, Tobias Schminke. "Anche l'immigrazione tiene meno banco, quindi i partiti di destra hanno meno argomenti di mobilizzazione".

In particolare, pesa tra le fila dei populisti il calo dei consensi del Movimento Cinque Stelle in Italia, oscurati dalla Lega e che subiscono un travaso di voti a favore del Pd, e dell'AfD in Germania. Quest'ultimo partito è stato al centro di polemiche per scandali finanziari in patria.

Nonostante il terreno guadagnato da PPE e S&D, ci si aspetta che entrambi i gruppi subiscano perdite significative in termini di seggi rispetto alle elezioni del 2014: i popolari dovrebbero abdicarne 37, i socialdemocratici ben 56.

Secondo Schminke, guadagnerà scranni il gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali e per l'Europa (Alde), tra le cui fila è candidata l'italiana Emma Bonino, soprattutto in Paesi come Romania e Francia. En Marche dovrebbe unirsi alle fila dei liberali portando con sé una dote di 39 seggi aggiuntivi: durante i mesi del Grande Dibattito, il presidente Macron è tornato a crescere nei sondaggi dopo le difficoltà interne dovute al movimento dei gilet gialli. In Romania, gli elettori guarderanno all'Alde soprattutto dopo i recenti scandali di corruzione che hanno colpito i membri del partito socialdemocratico al potere.

Le proiezioni di Europe Elects in tempo reale

L'andamento dei consensi dalle ultime elezioni europee del 2014

Com'è la situazione nei vari Paesi.

Metodologia: I dati delle proiezioni del Parlamento europeo sono raccolti da Europe Elects e si basano su sondaggi pubblici che indicano le intenzioni di voto alle Europee in 27 Paesi della Ue, ad esclusione del Regno Unito. Nei casi in cui non fosse disponibile un sondaggio sulle elezioni europee, vengono utilizzati sondaggi relativi alle elezioni nazionali. In caso non fossero pubblicati sondaggi dopo le ultime elezioni nazionali, ci si basa sui risultati elettorai. Per maggiori informazioni sulla metodologia, si prega di visitare Europe Elects.