ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: Bernardeschi 'Ajax temibile'

Champions: Bernardeschi 'Ajax temibile'
L'attaccante della Juve: 'serviranno grandi gare'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 7 APR - "È la Champions, tutti possono battere tutti: serviranno due grandi partite per passare il turno". Non ci sono favoriti nella competizione europea secondo Federico Bernardeschi, intervistato dal sito web dell'Uefa a pochi giorni dall'andata dei quarti di finale della competizione, che vedrà la sua Juventus confrontarsi con gli olandesi dell'Ajax. "Sono una squadra giovane, piena di talento e che gioca molto bene a calcio - sostiene Bernardeschi -. Inoltre sono forti fisicamente, dei grandi atleti: dovremo fare attenzione". Dopo la rimonta con l'Atletico - "sapevamo di poter ribaltare il risultato, è stata una serata perfetta" - i bianconeri puntano alla finale di Madrid, consapevoli delle difficoltà: "Sarebbe fantastico per tutti se vincessimo la coppa, ma è già molto bello essere ai quarti di finale. Tutto può essere, ma credo che dobbiamo pensare partita dopo partita".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.