ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cagliari e Udinese inguaiano Spal-Empoli

Cagliari e Udinese inguaiano Spal-Empoli
2-1 alla Sardegna Arena, alla 'Dacia' 3-2 con doppietta De Paul
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 7 APR – Vittorie pesanti, in chiave salvezza,
per Cagliari e Udinese che tra le mura amiche hanno battuto
rispettivamente Spal (2-1) ed Empoli (3-2). Alla Sardegna Arena,
padron di casa subito in vantaggio (3’) con Faragò, prima del
pareggio di Antenucci (18’ su rigore). Il gol partita lo firma
Pavoletti al 15’ st, bravo a ribattere in rete un’incornata di
Ceppitelli finita sulla traversa. Raffica di gol alla dacia Arena con gli ospiti avanti all’11’
con Caputo, ma subito ripresi da De Paul (15’). Passano altriu 9
minuti e l’Empoli è di nuovo davanti con Krunic, ma anche in
questo caso i padroni sono bravi a riprendere la partita: merito
ancora di De Paul che al 41’ pareggia su rigore. Sul finire di
tempo 845’) c‘è ancora spazio per un gol, è quello del vantaggio
definitivo firmato da Mandragora, anche in questo caso
propiziato dall’argentino dopo la sua punizione murata dalla
barriera che finisce sul piede dell’azzurrino U21 che di
sinistro trafigge Dragowski.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.