ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allegri, il razzismo va combattuto

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 5 APR - "Un conto è il comportamento in campo dei giocatori, che deve sempre essere corretto e rispettoso degli avversari e dei tifosi, un altro è il razzismo che non è mai, mai, mai giustificabile e va sempre combattuto". Così Massimiliano Allegri, sulle polemiche per l'esultanza di Kean a Cagliari, i 'buuu' razzisti e il dibattito sulle considerazioni di Bonucci. "Leonardo dopo la partita era in trance agonistica - ha spiegato il tecnico bianconero -, si è espresso male e ha spiegato poi la sua posizione su Instagram".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.