ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gravina 'serviva una sanzione esemplare'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – “La gravità dei fatti accaduti sabato
scorso in un campionato giovanile pugliese imponeva una sanzione
esemplare, che è arrivata oggi con una decisione molto dura del
Giudice Sportivo”. Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha
commentato così l’esclusione per un anno della Virtus Palese – società iscritta al campionato Allievi Provinciali pugliese
Under 17- da ogni campionato organizzato dalla Figc in seguito
all’aggressione avvenuta sabato scorso ai danni dell’arbitro
Tiziano Albore. “Il ruolo delle istituzioni – ha sottolineato
Gravina – è quello di promuovere i valori del gioco del calcio e
il rispetto delle regole. La decisione di pochi mesi fa di
inasprire le sanzioni per i fatti di violenza nei confronti dei
direttori di gara è stata concepita proprio con questi
obiettivi: per i violenti non c‘è posto nel nostro mondo”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.