ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mattarella, rifiutare male indifferenza

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – “Noi italiani abbiamo il dovere
morale” non solo di ricordare ma anche “di combattere, senza
remore e senza opportunismi, ogni focolaio di odio, di
antisemitismo, di razzismo, di negazionismo, ovunque esso si
annidi. E di rifiutare, come ammonisce sempre la senatrice
Liliana Segre, l’indifferenza: un male tra i peggiori”. Lo ha
sottolineato il presidente Sergio Mattarella celebrando il
giorno della memoria al Quirinale.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.