Denunciato 18 volte per truffe on line

Denunciato 18 volte per truffe on line
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONTEVARCHI (AREZZO), 24 GEN - E' arrivato a collezionare la 18ma denuncia per truffa online. Protagonista un 53enne milanese che questa volta è stato denunciato dagli agenti del commissariato di Montevarchi (Arezzo) ai quali si è rivolta una donna, residente nel paese toscano, ultima vittima del truffatore. Su un sito specializzato aveva trovato l'inserzione di un'auto in vendita a 3.000 euro e ha chiamato il numero allegato. Una voce femminile le ha detto che l'auto era già opzionata ma che versando 500 euro poteva essere liberata. Dopo aver pagato all'acquirente è arrivata un'altra richiesta di denaro per proseguire la trattativa ma quando lei ha chiesto di vedere l'auto, prima di versare altri soldi, la venditrice è sparita nel nulla. Attraverso il controllo incrociato dei dati via via forniti e il loro riscontro nella banca dati, la polizia è risalita prima a una 30enne pakistana poi ha identificato l'autore materiale della truffa: l'uomo era già stato denunciato 17 volte per lo stesso reato in varie parti d'Italia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni anticipate in Croazia, urne aperte per rinnovare il Parlamento

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca

Le notizie del giorno | 17 aprile - Pomeridiane