ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sentry Tournament, Woodland in testa

Sentry Tournament, Woodland in testa
Prima applicazione delle nuove regole, Johnson penalizzato
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 05 GEN – Ribaltoni, rimonte, penalità e
sorpassi nel Sentry Tournament of Champions, evento del PGA Tour
di golf destinato ai vincitori 2018 sul massimo circuito
americano.
A metà gara, con 134 (-12), l’americano Gary Woodland ha preso
il comando solitario della classifica con 3 colpi di vantaggio
sui connazionali DeChambeau e Tway (leader dopo il 1/o round), e
sul nordirlandese McIlroy (tutti 2/i con 137, -9).
A Kapalua, nell’isola di Maui, Francesco Molinari è risalito in
17/a posizione (144, -2) dopo un buon parziale sottolineato da
un 71 (-2) e caratterizzato da 6 birdie e 4 bogey. Dustin
Johnson è la prima “vittima” delle nuove regole del golf. Lo
statunitense, campione in carica, ha colpito una palla non sua
ricevendo una penalità di due colpi, scivolando così dalla 2/a
alla 12/a piazza (141, -5) al fianco dello spagnolo Rahm.
Quinto posto provvisorio per Leishman (138, -8), 6/o per Thomas,
Schauffele e Champ (139, -7). Solo 27/o il leader mondiale
Koepka (146, par).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.