Sentry Tournament, Woodland in testa

Sentry Tournament, Woodland in testa
Prima applicazione delle nuove regole, Johnson penalizzato
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 05 GEN - Ribaltoni, rimonte, penalità e sorpassi nel Sentry Tournament of Champions, evento del PGA Tour di golf destinato ai vincitori 2018 sul massimo circuito americano. A metà gara, con 134 (-12), l'americano Gary Woodland ha preso il comando solitario della classifica con 3 colpi di vantaggio sui connazionali DeChambeau e Tway (leader dopo il 1/o round), e sul nordirlandese McIlroy (tutti 2/i con 137, -9). A Kapalua, nell'isola di Maui, Francesco Molinari è risalito in 17/a posizione (144, -2) dopo un buon parziale sottolineato da un 71 (-2) e caratterizzato da 6 birdie e 4 bogey. Dustin Johnson è la prima "vittima" delle nuove regole del golf. Lo statunitense, campione in carica, ha colpito una palla non sua ricevendo una penalità di due colpi, scivolando così dalla 2/a alla 12/a piazza (141, -5) al fianco dello spagnolo Rahm. Quinto posto provvisorio per Leishman (138, -8), 6/o per Thomas, Schauffele e Champ (139, -7). Solo 27/o il leader mondiale Koepka (146, par).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.