Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Di Maio: rispetto regole o tutti a casa

Di Maio: rispetto regole o tutti a casa
"Se altri senatori o deputati violano il contratto sono fuori"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – “Qualcuno crede che per il solo fatto
di essere senatore allora sia indispensabile per il Governo e
per questo possa trasgredire le regole che ha firmato. Non è
così. Noi siamo gente seria che rispetta gli impegni presi con i
cittadini. Tutti sono importanti, nessuno è indispensabile. E se
ci sono altri senatori o deputati che non intendono più
sostenere il contratto di Governo, per quanto mi riguarda sono
fuori dal MoVimento, anche a costo di andarcene tutti a casa”.
Così su Fb Luigi Di Maio. “Violazioni dell’articolo 11 dello
Statuto e dell’Articolo 3 del Codice Etico”: é la motivazione
con cui il Collegio dei Probiviri ha espulso i senatori Saverio
De Bonis e Gregorio De Falco e gli eurodeputati Marco Valli e
Giulia Moi. Con l’aggravante per De Falco della parola
“reiterate” a proposito delle violazioni. I due non hanno votato
la fiducia al governo il cui premier é M5S. Archiviati i
procedimenti per i senatori Virginia La Mura e Matteo Mantero,
pendenti quelli per Paola Nugnes e Elena Fattori.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.