Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

C.Sala: "Con Radice addio anni migliori"

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MONZA, 10 DIC – “Ciao, Mister. Siamo qui per salutarti
un’ultima volta. Con te se ne vanno i migliori anni della nostra
vita. Ci siamo divertiti insieme, in un’ambiente unico, una vera
famiglia. Ci hai trasmesso fiducia e un insegnamento importante:
per raggiungere un obiettivo servono sudore e fatica. Grazie di
tutto, Mister”. Così, durante la cerimonia funebre, l’ex
capitano del Torino, Claudio Sala, ricorda Gigi Radice,
scomparso venerdì. “Gigi – dice don Luca Parolari, nell’omelia – ha combattuto tanto: nello sport, nella vita e nella malattia.
Una lunga battaglia, con alleati diversi: prima con i compagni
di squadra, poi con i ‘suoi’ giocatori e infine tra gli affetti
della famiglia. La malattia se l‘è portato via un po’ alla
volta, ma anche contro la morte Gigi non ha combattuto da solo”.
Il figlio Ruggero ha chiuso la cerimonia “come avrebbe fatto il
padre”: “Poche chiacchiere e pedalare”. Il feretro, coperto da
fiori, da una maglietta del Torino e da una sciarpa granata, ma
anche da una del Monza, è stato applaudito.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.