ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Comuni: sindaco Venezia, abbassiamo Tari

Comuni: sindaco Venezia, abbassiamo Tari
Commercianti, provvedimento a favore negozi di vicinato
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 22 NOV – “Dopo aver creato efficienza con il
bilancio 2019 abbassiamo la Tari”. Lo afferma con un tweet il
sindaco di Venezia Luigi Brugnaro mentre in Comune si mette a
punto la manovra di bilancio. “Raro caso in Italia – aggiunge – dopo tanti anni il comune di Venezia abbassa le tasse ai
cittadini. Un segno politico che ci distingue”. Immediato il
plauso di Confcommercio Ascom Venezia per l’introduzione della
riduzione fiscale nel bilancio di previsione 2019-2021, che vede
la Tari diminuita del 30% per i negozi di vicinato e del 20% per
gli esercizi commerciali. “Ringraziamo l’amministrazione
comunale per aver introdotto la riduzione della Tari – dice il
presidente di Ascom Venezia Roberto Magliocco – ed in
particolare per aver inserito un provvedimento a favore dei
negozi di vicinato che sono le attività che soffrono
maggiormente. Da anni Ascom si batte per avere delle
agevolazioni fiscali a favore di questo settore che viene
penalizzato dalla continua apertura dei supermercati”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.