ULTIM'ORA

Tassista aggredito, assolti, si difesero

Tassista aggredito, assolti, si difesero
Per giudice non fu aggressione. 68enne in coma da oltre un anno
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 9 NOV – Non fu un’aggressione ma legittima
difesa. Con questa motivazione il giudice di Firenze Anna
Liguori ha assolto, con rito abbreviato, Nicola Fossatocci,
fiorentino, e Houman Ajamy Abbasalizadeh, iraniano da anni in
Italia, entrambi di 23 anni. I due giovani, il 12 luglio 2017,
ebbero una discussione al termine di una corsa con il taxi di
Gino Ghirelli. Una discussione degenerata: alla fine Ghirelli,
rimase in terra dopo essere stato colpito con pugni e calci.
L’uomo, che adesso ha 68 anni, per quelle lesioni da oltre un
anno è in coma e gli è stata diagnosticata, tra i danni
cerebrali e neurologici subiti, la perdita dell’intelletto. La
procura aveva chiesto per entrambi una condanna a 6 anni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.