ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allegri, mia Juve prende troppe reti

Lettura in corso:

Allegri, mia Juve prende troppe reti

Allegri, mia Juve prende troppe reti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 3 NOV - "Diciamo che bisogna difendere meglio. Abbiamo subito troppi gol in questo inizio di campionato. È faticoso fare la fase difensiva, ma bisogna mettersi lì e farlo. Così non va bene per niente". Nonostante il successo per 3-1 sul Cagliari, l'allenatore dei bianconeri Max Allegri non è soddisfatto della sua Juventus. Però elogia un suo giocatore: "Bentancur ha fatto una grande partita sotto il piano della qualità e della quantità - dice -. C'era solo bisogno di tempo per farlo crescere. Ora è un giocatore importante". Poi di nuovo sulla partita: "abbiamo subito troppi cross in area, dobbiamo marcare meglio. I centrocampisti devono chiudere, oggi abbiamo preso l'imbucata rischiando il 2-2. Il Cagliari ha fatto una buona partita". Intanto Ronaldo è sempre più altruista. "Anche a Madrid lo era - dice Allegri -. Anche quando non fa gol diventa decisivo, ha dato una palla a Cuadrado con il contagiri. I veri giocatori fanno sempre la differenza, o fanno gol o mettono la palla giusta. È un giocatore straordinario".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.