ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Comune vede parenti vittime, prima volta

Comune vede parenti vittime, prima volta
Piciocchi: Dovevamo recuperare, si sentono abbandonati da Aspi'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 31 OTT – “Due ore molto intense e toccanti”.
Così l’assessore al Bilancio del Comune di Genova Pietro
Piciocchi descrive l’incontro che lui stesso aveva organizzato
con il massimo riserbo con i parenti delle vittime di ponte
Morandi. E’ il primo faccia a faccia ufficiale tra il Comune di
Genova e chi, nella tragedia del 14 agosto, ha perso più di
chiunque altro e che in questi due mesi si è sentito forse un
po’ abbandonato a se stesso: “Anche noi forse fino ad oggi ci
siamo occupati poco di loro e me ne sono scusato – racconta
Piciocchi – ma loro mi hanno detto di essersi sentiti
abbandonati soprattutto da Autostrade”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.