ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caos Var premia River, polizia in campo

Lettura in corso:

Caos Var premia River, polizia in campo

Caos Var premia River, polizia in campo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 31 OTT - La Var non basta a placare gli animi delle rivalità tra brasiliani e argentini in Coppa Libertadores, la Champions del Sudamerica. E' finita con la polizia in assetto antisommossa in campo a difendere l'arbitro dagli assalti dei giocatori del Gremio la semifinale della squadra di Porto Alegre contro il River Plate. n finale va la squadra di Buones Aires - e per la sfida decisiva si profila un derby caldissimo col Boca Junior - ma dopo una vittoria in rimonta molto contestata, e con lo zampino della Var. All'andata il River aveva perso in casa 0-1, e il primo tempo del ritorno si era concluso col Gremio in vantaggio di una rete. Negli ultimi dieci minuti la rimonta che qualifica gli argentini. Prima all'82' il gol di Borrè apparentemente di testa, in realtà di mano, e la videoassistenza non interviene; poi all'85' un mani in area del brasiliano Bressan è penalizzato dalla Var con un rigore che manda su tutte le furie i giocatori del Gremio, che mettono le mani addosso all'arbitro, l'uruguaiano Andres Cunha.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.