Nba, Griffin fa 50 punti e Detroit vola

Nba, Griffin fa 50 punti e Detroit vola
Di Stefania De Michele
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

I Pistons vincono contro Phladelphia con il punteggio di 133-132.

PUBBLICITÀ

Blake Griffin contro i 76ers e, alla fine, ha vinto lui, l'uomo solo al comando: 50 punti di bottino personale per l'ala dei Pistons, che chiude con 20/35 dal campo e 5/10 dalla linea dei 3 punti.

Il marziano mette a segno il suo record personale dopo i 33 punti rifilati a Chicago appena 72 ore fa.

Blake Griffin Detroit Pistons

Al termine di un match intenso, Detroit vince di un soffio ed è sempre Griffin a mettere il sigillo alla partita con il tiro pesante che chiude il primo tempo supplementare. Mezzo canestro di differenza e Phliadelphia - orfana dell'acciaccato Simmons - cede il passo sul punteggio di 133 a 132, sostenuta dalla mano calda di Embiid che sigla 33 punti ma sbaglia il tiro della vittoria dopo il gioco da tre di Griffin.

In striscia positiva, Detroit inanella la terza vittoria su altrettante partite e, con Griffin, infiamma la Little Caesars Arena.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il record dei record di LeBron James: miglior marcatore NBA di tutti i tempi

Finali Nba, gara 4 va ai Golden State Warriors. Strepitoso Steph Curry

In Angola il basket è nel dna