ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Betis Siviglia cerca colpaccio a S. Siro

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 24 OTT – “Il Milan può essere un gigante
ferito, ma ha un potenziale super. Quando perdi una partita
importante come il derby, nella successiva vuoi dare tutto”.
Quique Setien non si illude di affrontare una squadra in crisi
domani, quando a San Siro il suo Betis Siviglia proverà a
riscattarsi dopo due sconfitte di fila, sostenuto da 7 mila
tifosi in trasferta. “Vuol dire che nella passata stagione
abbiamo fatto qualcosa di importante, non pensavamo di trovarci
qua”, ha detto l’allenatore degli spagnoli, che nella Liga sono
a metà classifica con lo stesso ruolino di marcia del Milan, si
stanno facendo notare per lo spettacolare possesso palla, in
Europa League hanno pareggiato con l’Olympiacos e battuto 3-0 il
Dudelange. “Il ko di domenica contro il Valladolid è stata
frustrante, ma ai giocatori ho ricordato il nostro percorso, la
vittoria della passata stagione al Bernabeu contro il Real.
Possiamo perdere una, due, tre partite, ma abbiamo un piano che
funziona e siamo migliori”, ha sottolineato Setien.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.