ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Marquez, e ora il titolo costruttori

Marquez, e ora il titolo costruttori
Honda campione già 23 volte, "adoro Phillip Island"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – Vinto il Mondiale piloti a Motegi,
Marc Marquez e il team Repsol Honda si spostano in Australia per
la terz’ultima gara della stagione. Obiettivo strappare alla
concorrenza anche quello che sarebbe il 24/o titolo costruttori
del marchio giapponese (ora in un vantaggio di 47 punti sulla
Ducati), il settimo negli ultimi otto anni. “E’ una bella
sensazione arrivare in Australia con il titolo già vinto, e non
vedo l’ora di godermi la fine della stagione – le parole di
Marquez – Naturalmente ci sono anche i titoli costruttori e dei
team, quindi cercheremo di mantenere lo stesso livello di
prestazioni e vincere più gare per raggiungere anche questi
obiettivi, importanti per me e per la Honda”. “Adoro Phillip Island – aggiunge lo spagnolo, che nello
spettacolare circuito affacciato sull’oceano vanta tre vittorie,
una in 125 (2010) e due in MotoGp (2015, 2017), oltre a cinque
pole – E’ una pista veloce che in gara favorisce sempre
battaglie ed offre un grande spettacolo per i fan”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.