ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abusi edilizi: la Sagrada Familia pagherà 36 milioni di euro alla città di Barcellona

Lettura in corso:

Abusi edilizi: la Sagrada Familia pagherà 36 milioni di euro alla città di Barcellona

Abusi edilizi: la Sagrada Familia pagherà 36 milioni di euro alla città di Barcellona
@ Copyright :
REUTERS/Albert Gea
Dimensioni di testo Aa Aa

La Sagrada Familia, una delle principali attrazioni turistiche d'Europa, è stata anche uno dei maggiori abusi edilizi della storia. Fino a questo giovedì, almeno.

Dopo avere portato avanti i lavori senza licenza per 133 anni, la giunta costruttrice della basilica ha raggiunto un accordo col comune di Barcellona: pagherà 36 milioni alla città per non avere mai avuto i permessi edilizi.

Dopo una lunga trattativa l'intesa è stata ufficializzata dal sindaco di Barcellona Ada Colau, che ha parlato di "accordo storico".

La Sagrada Familia potrà pagare i 36 milioni di euro nel corso dei prossimi 10 anni. La somma sarà utilizzata per migliorare le infrastrutture del quartiere intorno alla Sagrada Familia e i servizi per i turisti.

Il consiglio comunale si è impegnato ad approvare un piano urbanistico che permetta alla Sagrada Familia di ottenere la licenza edilizia nel primo trimestre del 2019 e regolarizzare così la situazione della parte già costruita.

I lavori sulla basilica, progettata dall'architetto Antoni Gaudí, sono cominciati nel 1882 e non sono ancora stati completati.