ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festival di San Sebastián, miglior film "Entre dos aguas" di Isaki Lacuesta

Lettura in corso:

Festival di San Sebastián, miglior film "Entre dos aguas" di Isaki Lacuesta

Festival di San Sebastián, miglior film "Entre dos aguas" di Isaki Lacuesta
Dimensioni di testo Aa Aa

Alla 66esima edizione del Festival internazionale del Cinema di San Sebastián, il film "Entre dos aguas" dello spagnolo Isaki Lacuesta ha vinto il premio più prestigioso, la Concha de oro (conchiglia d'oro). È la seconda volta che il regista catalano si aggiudica il riconoscimento, dopo "Los Pasos Doble" (2011).

L'altro grande vincitore del festival è stato “Rojo” del regista argentino Benjamin Naishtat che ha portato a casa il premio per la miglior regia, il miglior attore protagonista - Dario Grandinetti - e il miglior fotografo - Pedro Sotero. Il film è ambientato in Argentina, alla viglia del colpo di Stato militare.

Premiata come migliore attrice la norvegese Pia Tjelta per la sua intensa interpretazione in "Blind Spot", dramma di una famiglia dopo il tentato suicidio della figlia. Il film è l'esordio alla regia dell’attrice svedese Tuva Novotny.

Dopo la cerimonia, Isaki Lacuesta ha condiviso l'emozione della vittoria: “È stato meraviglioso per tutta la squadra, ci sono state lacrime, risate, salti mortali di gioia...siamo molto felici. Abbiamo iniziato a lavorare al progetto 14 anni fa, è stato un lungo lavoro e vogliamo portarlo avanti”.

Carlos Marlasca, Euronews: “Una storia nata dall'immaginazion di Isaki Lacuesta, ma che potrebbe raccontare la vita quotidiana di tante persone nella provincia di Cadice. La conchiglia d'oro ha premiato uno dei film favoriti di ma il festival ha regalato anche sorprese, con alcune belle pellicole rimaste senza premio”.

Altro da Cult