This content is not available in your region

Genoa: Ballardini, compattezza e umiltà

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Genoa: Ballardini, compattezza e umiltà
Allenatore: "Contro il Chievo ci sarà qualche cambiamento"

(ANSA) – GENOVA, 25 SET – “Dobbiamo essere più compatti e
ritrovare quell’umiltà, attenzione, solidità e anche quel timore
che, nella passata stagione, ci ha permesso di fare una grande
stagione”. Davide Ballardini, alla vigilia della sfida con il
Chievo, e reduce dalla pesante sconfitta dell’Olimpico contro la
Lazio, detta la linea ai propri giocatori. “Dobbiamo avere
grande rispetto per gli avversari, ma anche consapevolezza nei
nostri mezzi. Non essere supponenti né superficiali – ha
spiegato l’allenatore -. Detto questo abbiamo fatto sei punti in
quattro partite, vincendone due e perdendone due. Fuori casa è
mancata la sicurezza e non siamo mai stati squadra, mentre è
importante esserlo in ogni momento della partita”. Con alcuni
giocatori non al meglio – “Gunter, Sandro e Favilli, che si è
allenato solo ieri, sono da valutare” – il tecnico potrebbe
schierare un Genoa differente, pur confermando la fiducia a
Marchetti in porta.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.