Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Theresa May dialoga con i suoi ministri dopo Salisburgo

Theresa May dialoga con i suoi ministri dopo Salisburgo
Dimensioni di testo Aa Aa

Diffusi i dettagli e i punti centrali della riunione tra Theresa May e i segretari di Stato del governo britannico.

_ Discusso del futuro del sistema migratorio del Regno Unito, con una presentazione del Comitato sull'immigrazione sottoposta al Consiglio dei Ministri._

Si è trovato un accordo per cui, quando finirà la libera circolazione delle persone, un nuovo sistema verrà introdotto dal governo per immigrati altamente qualificati, considerati un beneficio a livello economico, non mettendo di fatto al centro l'immigrazione dall'Ue.

Ci si chiede quando terminerà il periodo di libera circolazione.

Questa mattina il Ministro degli Interni Sajid Javid, ha posto il limite di due anni dopo la Brexit.

Interessante la discussione riguardo il vertice di Salisburgo, poiché, nonostante la bocciatura del piano Chequers, resta l'unico sul tavolo insieme al White Paper e quello che il governo cercherà di far passare in parlamento e tra i cittadini.

Un momento di attrito con l'Unione Europea era stato previsto e viene considerato l'unico piano in grado di garantire le relazioni future tra l'Ue ed il Regno Unito e l'integrità costituzionale britannica, ciò per cui i cittadini britannici hanno votato.

Ora stiamo a vedere, dopo l'intento di una parte del Gabinetto britannico di realizzare un accordo tipo Canada Plus tra l'Unione Europea e il Regno Unito, un nuovo tipo di accordo di libero scambio.

Oggi, il gruppo dei Brexiter piu duri, tra i Conservatori, ha annunciato il proprio piano sui rapporti futuri tra Londra e Bruxelles.

Theresa May dovrà trovare una soluzione prima dell'Assemblea generale dell'Unione Europea questa settimana e la conferenza dei Conservatori la prossima.