EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Caso Novichock: Mosca respinge le accuse e chiede ancora tutte le informazioni

Caso Novichock: Mosca respinge le accuse e chiede ancora tutte le informazioni
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Al mandato di arresto internazionale britannico nei confronti di due cittadini russi, Mosca ribadisce la sua richiesta a Londra di avere tutte le informazioni del caso e si dice sempre pronta a collaborare

PUBBLICITÀ

Immediata la replica di Mosca al mandato di arresto internazionale di Londra nei confronti di due cittadini russi per il tentato omicidio dell'ex spia Serghiei Skripal e di sua figlia Yulia.

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova, intervenuta in una trasmissione russa ha dichiarato: "La Russia insiste per ricevere tutte le informazioni e tutti i dati su questi casi [avvelenamento di Skripals e identificazione dei sospetti]. Nonostante la totale mancanza di rispetto e la riluttanza a cooperare da parte dei britannici la Russia resta aperta alla collaborazione. Vogliamo che Londra lo sappia. "

L'ex spia russa venne contaminata con un agente nervino nel marzo scorso a Salisbury, da allora sospetti e speculazioni si rincorrono in attesa di accertare la verità.

Ai nostri microfoni, un consulente del ministero degli Esteri russo Aleksey Podberezkin ha precisato:

"Certamente i servizi segreti stanno giocando ai loro giochi e possono uccidere e a volte succede, ma nessuno a livello politico potrebbe prendere una tale decisione, ne sono assolutamente sicuro. Non penso che la Russia farà alcunché di rilevante. La posizione dei nostri servizi segreti è non reagiare, non dire né sì né no, non fare alcun passo. Ciò che è molto più importante nella realtà, è che ogni giorno vediamo evidenti tentativi di peggiorare le relazioni tra Gran Bretagna e Russia. E di solito tutto questo è iniziativa".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caso Novichok, Londra accusa Putin: "È lui il responsabile"