ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Morì dopo trapianto: gip, no perizia

Morì dopo trapianto: gip, no perizia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 28 MAG – Il gip di Milano Anna Calabi harigettato la richiesta, avanzata dal pm Francesco De Tommasi, dieffettuare una perizia in incidente probatorio per farechiarezza sul caso del cuore prelevato al San Raffaele a un48enne milanese e trapiantato a un 60enne cardiopatico, mortonel settembre 2016 all’ospedale San Camillo di Roma. Ora è probabile che la Procura, che aveva già disposto unapropria consulenza (segnalò la “idoneità” dell’organo), chiedal’archiviazione dell’inchiesta per omicidio colposo a carico dicinque medici.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.