ULTIM'ORA

Frida Kahlo - Barbie, insorgono i parenti: "Non è una bambola!"

Frida Kahlo - Barbie, insorgono i parenti: "Non è una bambola!"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La popolarità di Frida Kahlo procede a gonfie vele, immutata nel tempo, tuttavia i discendenti dell'artista messicana faticano a gestirne l'eredità.

Tutta colpa, in quest'ultimo caso, della Mattel, nota casa produttrice di giocattoli e della storica bambola "Barbie", che ne ha riprodotta una con la sua immagine, suscitando le proteste della famiglia.

CRISTINA KAHLO, pronipote dell'artista, dice:

"Frida Kahlo non è un prodotto o una marca, è un'artista, nel caso della Barbie a sua immagine dico anche che lei non è una bambola, non è il modo appropriato per proiettare l'immagine di un'artista del calibro di Frida Kahlo".

Un Tribunale civile messicano ha emesso un'ingiunzione preliminare che blocca la vendita della bambola.

Intanto, per riportare l'attenzione sui giusti binari, questo mese Google ha deciso di dedicare parte delle applicazioni culturali alla vita e alle opere dell'artista.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.