EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Armenia: proteste contro Sargsyan Premier

Armenia: proteste contro Sargsyan Premier
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il parlamento armeno ha votato a favore della nomina a primo ministro di Serzh Sargsyan, leader del partito repubblicano al potere e presidente del Paese negli ultimi dieci anni. La candidatura di Sargsyan è stata sostenuta da 76 parlamentari mentre altri 17 hanno votato contro.

PUBBLICITÀ

Il parlamento armeno ha votato a favore della nomina a primo ministro di Serzh Sargsyan, leader del partito repubblicano al potere e presidente del Paese negli ultimi dieci anni. La candidatura di Sargsyan è stata sostenuta da 76 parlamentari mentre altri 17 hanno votato contro. Tra questi anche i membri del blocco di opposizione Elk, il cui leader Nikol Pashinyan ha guidato, nei giorni scorsi, le proteste e i disordini ad Erevan per impedire il voto. E sempre nella capitale armena è alta tensione. Circa 10mila le persone scese in piazza per manifestare contro la nomina di Sargsyan. C'è chi inneggia a "clima rivoluzionario". Sono stati indetti scioperi e manifestazioni anche per i prossimi giorni, mentre numerosi oppositori sono stati arrestati dalla Polizia che presidia le strade in tenuta antisommossa.

Condividi questo articoloCommenti