EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ghuta, partenza di un gruppo di ribelli, entra convoglio umanitario

Ghuta, partenza di un gruppo di ribelli, entra convoglio umanitario
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nella Ghuta orientale, un convoglio umanitario ha distribuito generi di prima necessità e medicinali. Dopo negoziati, un gruppo di ribelli ha lasciato l'enclave ancora in mano ai ribelli

PUBBLICITÀ

Un primo gruppo di ribelli ha lasciato la Ghutta orientale per raggiungere zone sotto controllo governativo.

In tutto si tratta di 13 combattenti e delle loro famiglie.

I combattenti fanno parte del gruppo Hayat Tahrir al-Cham, ex Al Qaida. Anche il gruppo Jaich al-Islam ha annunciava la partenza di un primo gruppo di jihadisti diretti verso Idleb.

Qualche ora prima, a Ghuta è entrato un convoglio umanitario che ha distribuito beni di prima necessità.

Circa 950 civili sono stati uccisi nell'offensiva governativa lanciata 3 settimane fa contro quello che resta uno degli ultimi bastioni della rivolta alle porte di Damasco.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, Assad: "offensiva nella Ghouta orientale deve continuare"

Gaza, Egitto: parere "positivo" di Hamas a tregua, raid di Israele su Striscia, Libano e Siria

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"