EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Proteste a Barcellona per l'arrivo del re

Proteste a Barcellona per l'arrivo del re
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I vertici della città non l'hanno ricevuto

PUBBLICITÀ

Scatena ancora le passioni una visita del re Felipe a Barcellona.

È di 5 feriti il bilancio degli scontri tra gli indipendentisti catalani e i Mossos d'Esquadra, la polizia locale. I separatisti hanno inscenato una protesta contro la visita del sovrano che ha inaugurato al Palau de la Musica il 'Mobile World Congress', la fiera mondiale dei telefonini e delle ultime novità nel settore delle telecomunicazioni. Il re è riuscito ad arrivare senza problemi anche se nessuno dei vertici istituzionali catalani, dal sindaco Ada Colau al presidente del Parlament, Roger Torrent, era presente ad accoglierlo.

Ennesimo sgarbo degli indipendentisti catalani al re, sostenitore invece dell'unità della Nazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Barcellona: trattenuta nave da crociera con 1.500 passeggeri, 69 boliviani con visti Schengen falsi

Spagna, a Barcellona la manifestazione contro la chiusura delle centrali nucleari

Spagna: Leonor, la principessina in mimetica