Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Colombia, torna il narcoterrorismo

Colombia, torna il narcoterrorismo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

"È saltata in aria mezza stazione, c'era un ordigno nella macelleria di fianco alla stazione di polizia, è saltato il commissariato". Queste le parole, sabato, di un agente di polizia in Colombia. Torna il narcoterrosismo. Poche ore più tardi nuovo attentato contro una stazione. Due i morti. L'attacco, il terzo  dopo quello terribile di sabato che ha ucciso 5 poliziotti e e fatto 41 feriti gravi di cui 14 civili.

Una scia di sangue nell'anno delle elezioni presidenziali e a pochi mesi dalla firma della pace fra il presidente Juan Manuel Santos e le Farc. Secondo gli inquirenti gli attacchi sono coordinati. Non solo correllati, ma sincronizzati".

Con questa pace il presidente Santos, al suo secondo mandato e quindi non rieleggibile, ha anche vinto il Nobel per la pace, ma l'universo dei cartelli della droga sembra sempre piû parcellizato e se anche le Farc hanno abbandonato le armi per entrare nella vita politica, la violenza di queste settimane soprattutto contro la polizia non ha fatto che aumentare.