EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La Russia avverte gli Usa: "accordo con l'Iran è una priorità"

La Russia avverte gli Usa: "accordo con l'Iran è una priorità"
Diritti d'autore REUTERS/Sergei Karpukhin
Diritti d'autore REUTERS/Sergei Karpukhin
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lavrov: Mosca non si aspetta nulla di produttivo dall'incontro di Vancouver sulla Corea del Nord

PUBBLICITÀ

La Russia non si aspetta "nulla di produttivo" dall'incontro di Vancouver sulla Corea del Nord. Il ministro degli Esteri, Serghei Lavrov, boccia il vertice internazionale voluto da Stati Uniti e Canada, ma senza la presenza di Mosca e Pechino.

Definendo "distruttiva" la natura dell'incontro, il capo della diplomazia russa invita ad abbassare i toni.

"Come primo passo, proponiamo a tutti di calmarsi e di congelare ogni attività ostile - ha detto Lavrov - prima fra tutte le esercitazioni militari, siano esse lanci di missili, test nucleari o grandi manovre".

Lavrov esorta i Paesi europei ad aderire all'accordo sul nucleare iraniano "senza eccezioni" nonostante la posizione di Washington.

"Gli Stati Uniti stanno cercando di cambiare la formulazione dell'accordo, includendo elementi che saranno assolutamente inaccettabili per l'Iran - conclude il ministro degli Esteri russo - Noi non li sosterremo e se gli Stati Uniti sbatteranno la porta, allora non voglio nemmeno pensare alle conseguenze perché, sicuramente, in quella situazione l'Iran si considererà libero dai suoi obblighi".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Navalny: liquidata la fondazione per la campagna elettorale

Russia: 16 anni di carcere per spionaggio al giornalista statunitense del Wsj Evan Gershkovich

Russia: mandato di arresto per Yulia Navalnaya, la reazione "Putin è un assassino"