Putin correrà alle presidenziali 2018 da indipendente

Putin correrà alle presidenziali 2018 da indipendente
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente in carica decide ufficialmente di non essere il candidato di Russia Unita, ma di correre da solo

PUBBLICITÀ

C'è un candidato indipendente che sembra avere la vittoria in tasca alle prossime elezioni presidenziali russe del 2018. Il suo nome? Vladimir Putin.

L'uomo forte del Cremlino ha deciso di ripresentarsi, ma non come candidato di Russa Unita, piuttosto come candidato dil alcune liste civiche e movimenti cittadini. Sembra difficile che qualcuno possa strappare all'amatissimo presidente in carica la sua sedia al Cremlino. Sia perché il suo gradimento resta molto alto, malgrado una flessione in questi mesi, sia perché non avrà avversari. Aleksey Navalny, blogger e suo avversario giurato, è stato messo in condizione di non poter correre per guai legati a una sua presunta malversazione. Putin avrà contro di sé il fascinoso sorriso della 36enne Ksenia Sobchak, candidata del Partito per l'Iniziativa Civile Rrussa, ma che non potrà impensierire Putin. Una candidata troppo leggera senza nessuna esperienza politica e con un programma abbastanza evanescente. Nemmeno Navalny avrebbe avuto chance contro la macchina elettorale putiniana, ma l'estromissione della commissione elettorale lo ha messo definitivamente fuori gioco.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sostegno dei russi alla guerra in Ucraina in caduta libera

Russia: Navalny, nuove accuse da parte della Procura

Russia, altri 170 mila soldati. Dura offensiva russa nell'est dell'Ucraina