EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

La Russia ringrazia gli Stati Uniti per aver dato informazioni su un possibile attentato

La Russia ringrazia gli Stati Uniti per aver dato informazioni su un possibile attentato
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente russo Vladimir Putin ha telefonato all'omologo statunitense Donald Trump, per ringraziare gli Stati Uniti, delle informazioni che hanno contribuito a sventare un attentato a San Pietroburgo.

PUBBLICITÀ

La Cia ha passato informazioni alla Russia, permettendole di sventare un attacco terroristico nella cattedrale di Kazan e in altri luoghi simbolo di San Pietroburgo. E' quanto confermato in una nota del Cremlino, nella quale si legge che il Presidente russo Vladimir Putin ha telefonato all'omologo americano Donald Trump, per ringraziarlo personalmente dell’aiuto.

L'agenzia federale americana per la sicurezza ha dato il suo apporto per individuare la pista, trovare e arrestare un gruppo di terroristi, che sarebbero legati allo Stato Islamico.

Nella telefonata tra i due Capi di Stato, Putin ha voluto assicurare Trump che, qualora entrassero in possesso di dati sensibili utili a sventare attacchi sul territorio americano, i servizi segreti russi passerebbero ogni informazione ai colleghi statunitensi.

Condividi questo articoloCommenti