EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Esplosione in un gasdotto in Austria

Esplosione in un gasdotto in Austria
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La deflagrazione è avvenuta nell'impianto di Baumgarten, al confine con la Repubblica Slovacca, e ha provocato almeno un morto e 18 feriti. Si tratterebbe di un incidente secondo la polizia. Problemi di forniture anche per l'Italia. Calenda: "stato di emergenza".

PUBBLICITÀ

Un'esplosione nel gasdotto di Baumgarten in Austria ha provocato almeno un morto e diciotto feriti secondo i soccorritori e problemi di forniture anche per l'Italia.

Le vittime si trovavano tutte nell'impianto quando si è verificata l'esplosione, accidentale secondo la polizia, e sono state portate via grazie alla mobilitazione di 200 persone.

Il gasdotto si trova al confine con la Repubblica slovacca ed è uno dei principali centri di distribuzione in Europa del gas proveniente dalla Russia e dalla Norvegia.

Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha annunciato lo stato di emergenza. Ma la mancata importazione viene coperta da una maggiore erogazione di gas dagli stoccaggi nazionali di gas in sotterraneo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gas: riprende il flusso dal gasdotto austriaco