ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: Saleh passa al fronte saudita

Lettura in corso:

Yemen: Saleh passa al fronte saudita

Yemen: Saleh passa al fronte saudita
Dimensioni di testo Aa Aa

Un cambio di pagina e d'alleanza a patto che la coalizione a guida saudita cessi le ostiltà in Yemen. Questa l'offerta dell'ex presidente yemenita Saleh durante un discorso televisivo che suona come una promessa di passare ad un nuovo fronte. Nell'intervento anche un appello ai suoi fedeli per trovare un accordo per un cessatte il fuoco congiunto con le milizie Houti.

Ali Abdullah Saleh:

Promettiamo ai nostri fratelli e vicini che una volta che il cessate il fuoco entrerà in vigore gli aereoporti saranno riaperti, insieme alla ripresa dei negoziati in qualità di governo legittimo nel parlamento eletto che rappresenta il paese e sarà responsabile per le scelte future.

L'alleanza che l'ex presidente aveva mantenuto con le milizie sciite Houthi filo iraniane oggi si è spaccata. Saleh ha infatti accusato gli Houti di di violenze contro i cittadini yemeniti.

Dal 29 novembre scorso sono iniziati i combattimenti. Da allora il partito Gpc di Saleh ha accusato gli Houthi di irrompere nel complesso della moschea principale della città, utilizzando granate contro i civili.