EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Argentina: segnali dal sottomarino scomparso

Argentina: segnali dal sottomarino scomparso
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Registrati sette tentativi di chiamate satellitari forse provenienti dal mezzo militare; il sottomarino ha smesso di comunicare mercoledì. A bordo 44 membri dell'equipaggio

PUBBLICITÀ

Una notizia che riaccende la speranza di un Paese col fiato sospeso davanti a una storia da film.
Sette tentativi di chiamate satellitari forse provenienti dal sottomarino disperso nell’Atlantico sono state registrate tra le 10 e le 15 di sabato. Lo ha reso noto il Ministero della Difesa di Buenos Aires da giorni alla ricerca di un sottomarino militare di cui si sono perse le tracce mercoledì. Martín González, contrammiraglio della marina argentina ha fatto sapere che a questo punto non si cerca solo in superfice ma anche in profondità e sul fondo dell’oceano.
Il sottomarino Ara San Juan era partito da Ushuaia, diretto alla base di Mar del Plata, era 430 km a largo della Patagonia quando ha smesso di dare segnali.
A bordo ci sono 44 membri del’equipaggio tra cui la prima comandante di sottomarino donna della storia dell’Argentina, una ragazza di 34 anni, Eliana María Krawczyk. Al padre poco prima di imbarcarsi per questa missione aveva detto di essere contenta di essere a bordo.

Eliana Maria Krawczyk de Oberá de la Provincia de Misiones, la primera mujer submarinista en la Argentina y en la America Latina. El submarino ARA San Juan donde estas? Pregunta todo el mundo. pic.twitter.com/Cf7yikrIAH

— PLenArgentina (@PLenArgentina) 19 novembre 2017

Le cattive condizioni del mare rendono difficili le ricerche del mezzo militare ma ormai L’80 per cento dell’area, comunque immensa, in cui potrebbe trovarsi, è stata perlustrata. Anche i Paesi vicini e la Nasa aiutano l’Argentina nelle operazioni.

UPDATE [19.11-05:00] #Argentina perso contatto (15.11) con #sottomarino ARA San Juan – 44 a bordo info: https://t.co/5gR0Jgs1AWpic.twitter.com/RBg7PdxW3A

— Emergenza24 (@Emergenza24) 19 novembre 2017

Estamos comprometidos a utilizar todos los recursos nacionales e internacionales que sean necesarios para hallar al submarino ARA San Juan lo antes posible.

— Mauricio Macri (@mauriciomacri) 18 novembre 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Buenos Aires, allagamenti e disagi per le forti piogge: un uomo trovato morto, cancellati 40 voli

Argentina, la discarica di bare e resti umani non identificati a La Plata

Argentina: proteste contro le riforme di Milei, scontri davanti al parlamento di Buenos Aires