This content is not available in your region

Gran Bretagna retrocessa ad Aa2

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Gran Bretagna retrocessa ad Aa2

Il cartellino giallo per la Gran Bretagna lo alza l’agenzia di rating Moody’s che retrocede le prospettive del Regno Unito da Aa1 a Aa2.

“Le prospettive delle finanze pubbliche nel Regno Unito – scrive Moody’s – si sono indebolite in maniera significativa, con i piani di risanamento di bilancio del governo sempre piu’ in discussione e il peso del debito pubblico che continua ad aumentare”. Inoltre – si sottolinea – ci sara’ un effetto Brexit, con “una erosione della forza economica nel medio termine che e’ anche il risultato dell’addio all’Unione europea e alla difficolta’ dei negoziati che ne conseguono”.

Sono valutazioni legate alle scelte del premier inglese Theresa May, appena uscita da un’ importante visita pubblica a Firenze, in cui ha indicato una Brexit morbida che schiuda un lungo addio dall’Unione Europea. La separazione si consoliderà nel 2019 e il divorzio nel 2021. Una soluzione ben lontana dai propositi iniziali di “hard Brexit”.