Minacce nucleari tra USA e Corea del Nord: quali Stati posseggono un arsenale?

Minacce nucleari tra USA e Corea del Nord: quali Stati posseggono un arsenale?
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nove Stati in tutto il mondo hanno testate nucleari. Per lo meno, quelli accertati (o quasi).

PUBBLICITÀ

Il rimpallo di minacce tra Corea del Nord e Stati Uniti ha rispolverato le paure su un possibile conflitto atomico. Ma quali sono gli Stati a possedere oggi un arsenale nucleare nel mondo ?

Sono nove in totale e li possiamo suddividere in tre categorie.

  • Quelli che hanno aderito al ‘‘Trattato di non proliferazione nucleare’‘ (TNP), in vigore dal 1970: Russia, Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Cina – con Mosca che avrebbe a disposizione circa 7.000 testate, seguita da Washington, che ne avrebbe 6.800.

  • Gli Stati che possiedono testate, ma non hanno aderito al TNP: India, Pakistan e Corea del Nord, con quest’ultima che ne avrebbe 10 disponibili.

  • E poi c‘è Israele. Il governo di Tel Aviv non ha mai negato né confermato ufficialmente di avere armi nucleari, ma secondo gli esperti del settore, ce ne sarebbero un’ottantina.

Infine, Iran, Libia e Siria sono sospettati di aver perseguito attività nucleari segrete, ma non ci sono prove certe che abbiano veramente delle testate.

Intanto il messaggio del Presidente americano Donald Trump al suo omologo nordcoreano è chiaro: ‘‘Se dovesse fare qualcosa a Guam o ad un altro territorio americano o alleato, lo rimpiangerà e lo farà velocemente’‘, ha dichiarato il Capo di Stato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Nord: Kim testa un drone nucleare sottomarino

In Ucraina mille città senza elettricità, Kiev contrattacca con i droni: uccisa una donna in Russia

Corea del Nord spara colpi di artiglieria verso il Sud, Seoul: "Una provocazione"