Giornata delle Forze armate in Iran. Rouhani: "Solo un potere deterrente"

Giornata delle Forze armate in Iran. Rouhani: "Solo un potere deterrente"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L’Iran mostra i muscoli, ma si vuole rassicurante.

PUBBLICITÀ

L’Iran mostra i muscoli, ma si vuole rassicurante. Nella tradizionale giornata delle Forze armate, il presidente Hassan Rohani ha definito la prova di forza che sfilava sotto i suoi occhi come un semplice “deterrente”.

Le migliaia di militari che hanno sfilato alle porte di Teheran, ha detto Rouhani, “non devono essere percepite come una minaccia dalle altre potenze regionali e mondiali”. “Il nostro obiettivo è si quello di accrescere di giorno in giorno la nostra capacità difensiva, ma l’Iran ambisce a svolgere un ruolo pacificatore sullo scacchiere internazionale”. Il presidente iraniano ha tuttavia sottolineato come il suo Paese debba continuare a tenersi pronto a fronteggiare possibili minacce e aggressioni.

La parata ricorda il giorno in cui le Forze Armate iraniane si rifiutarono, nel 1979, per reprimere la rivoluzione che portò all’instaurazione della Repubblica Islamica.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lituania, partiti i primi soldati tedeschi per Vilnius

Giappone: i fiori di ciliegio stanno finalmente sbocciando, migliaia di turisti per i sakura

Ucraina, la guerra alle porte dell'Europa: l'incognita Putin apre al ritorno della leva