ULTIM'ORA

"Morgan" ovvero l'inquietudine mentale

"Morgan" ovvero l'inquietudine mentale
Dimensioni di testo Aa Aa

L’inquietudine mentale domina le scene del primo film di
Luke Scott, figlio di Ridley Scott. Titolo: “Morgan”. Protagonista Kate Mara nel ruolo dell’investigatrice chiamata a far luce su alcuni incidenti avvenuti in un laboratorio top secret dove un gruppo di scienziati ha sintetizzato una intelligenza artificiale chiamata Morgan e impiantata nel corpo di una ragazzina interpretata dall’attrice e modella anglo americana argentina Anya Taylor-Joy.

Morgan a un certo punto aggredisce alcuni scienziati ed anche l’investigatrice Kate Mara. Oltre all’azione nel film è importante il dialogo come strumento di incontro/scontro.

Le riprese di “Morgan” erano iniziate nel maggio 2015. Già uscito negli USA il film è adesso in distribuzione internazionale.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.