ULTIM'ORA

Khinalig, paradiso degli escursionisti

Khinalig, paradiso degli escursionisti
Dimensioni di testo Aa Aa

Questa settimana la nostra cartolina arriva dalla regione di Guba, nel nord-est dell’Azerbaigian, con uno spettacolare panorama dei monti che circondano il villaggio di Khinalig.

Qui possiamo dimenticare i pensieri che ci opprimono in città, godere della bellezza della natura circostante e fare belle passeggiate

Si tratta di uno dei villaggi più remoti e più alti di tutto il Caucaso. Gli abitanti qui parlano una lingua tutta loro.

Un isolamento che contribuisce alla magia dei luoghi.

Elementi chiave dell’Azerbaijan:

  • Il piu’ grande paese del Cuacaso Meridionale
  • Capitale Baku; seconda città Ganja
  • Situato sulla sponda occidentale del Mar Caspio
  • Popolazione circa 9.6 milioni di abitanti
  • Area: 86.600 km quadrati

Seamus Kearney, euronews: “Se cercate un luogo dove evadere, questa potrebbe essere la vostra destinazione. Un paesaggio mozzafiato tutt’intorno Khinalig e la possibilità di fare escursioni fuori dal comune”.

Metleb Shikbabayev, Ufficio del turismo di Guba: “Mi piace molto qui, anche per brevi escursioni, perché possiamo dimenticare i pensieri che ci opprimono in città, godere della bellezza della natura circostante e fare belle passeggiate”.

La strada panoramica di Khinalig, dalla città di Guba, ci porta oltre 2.000 metri sul livello del mare, offrendo una vista impressionante ad ogni svolta.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.