EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Turchia, Erdogan fa arrabbiare le donne: "Contraccezione è un tradimento"

Turchia, Erdogan fa arrabbiare le donne: "Contraccezione è un tradimento"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nessun controllo delle nascite nelle famiglie musulmane.

PUBBLICITÀ

Nessun controllo delle nascite nelle famiglie musulmane. E’ quanto ha affermato il presidente turco Recep Tayyp Erdogan, che a Istanbul ha preso la parola per invitare i suoi concittadini a fare più figli.

Per Erdogan ogni moglie deve impegnarsi a generare almeno tre figli per contribuire a rafforzare la Turchia.

“Accresceremo le prossime generazioni. Programmazione demografica, controllo delle nascite… Nessuna famiglia musulmana puo seguire un simile approccio. Rispetteremo le indicazioni di Dio e del nostro amato profeta”.

Le posizioni di Erdogan – che ha definito la contraccezione “un tradimento” – sono da tempo criticate dalle associazioni turche di donne, che si battono per le pari opportunità.

Secondo alcuni analisti Erdogan punta a far entrare la Turchia, che oggi conta 79 milioni di abitanti, tra le prime dieci economie mondiali entro il 2013.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Un terzo delle gravidanze in Europa è non intenzionale

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno