EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Bruxelles: vertice decisivo per evitare la Brexit

Bruxelles: vertice decisivo per evitare la Brexit
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È in corso a Bruxelles il summit di due giorni considerato cruciale sia per scongiurare la Brexit sia per affrontare la crisi dei rifugiati. Per

PUBBLICITÀ

È in corso a Bruxelles il summit di due giorni considerato cruciale sia per scongiurare la Brexit sia per affrontare la crisi dei rifugiati.

Per rimanere tra i Ventotto David Cameron chiede non soltanto salvaguardie in tema di migranti extracomunitari, ma anche di poter ridurre le prestazioni sociali ai cittadini di Paesi europei che lavorano nel Regno Unito.

“Non accetterò un accordo che non risponda alle nostre necessità” ha dichiarato il premier britannico al suo arrivo all’incontro. “Penso che far valere questo diritto sia molto più importante di fare qualcosa di fretta. Ma con la buona volontà, lavorando sodo, possiamo ottenere un accordo migliore per la Gran Bretagna.”

La Brexit, ma anche la concessione a Londra di standard diversi rischierebbero di snaturare l’Europa.

Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, non nasconde le sue preoccupazioni. “Come sapete siamo nel mezzo di negoziati ancora molto difficili e delicati sul Regno Unito. Ma una cosa mi è chiara. Questo summit sarà decisivo per il successo o il fallimento, non c‘è dubbio.”

Il summit deve anche valutare le misure per la crisi dei rifugiati. La Grecia illustrerà i suoi progressi nella realizzazione degli hotspot richiesti e verrà esaminata la prospettiva della chiusura delle frontiere tra Turchia e Paesi dei Balcani.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ue: evitare la Brexit a tutti i costi

Ue: un forum sulla difesa per sostenere l'industria militare Ucraina

Summit sull'energia nucleare a Bruxelles: i pro e i contro per la crisi climatica