Vaticano-Iran: visita di Rohani a Papa Francesco, la pace al centro

Vaticano-Iran: visita di Rohani a Papa Francesco, la pace al centro
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Quaranta minuti di dialogo, per buona parte in udienza privata, tra Papa Francesco a Hassan Rohani, il presidente iraniano in visita in questi giorni

PUBBLICITÀ

Quaranta minuti di dialogo, per buona parte in udienza privata, tra Papa Francesco a Hassan Rohani, il presidente iraniano in visita in questi giorni a Roma.
Rohani era accompagnato da una delegazione di dodici persone, e dopo il Papa ha incontrato anche il cardinale Parolin, Segretario di Stato vaticano, e monsignor Gallagher.

Al Papa, Rohani ha regalato un tappeto fatto a mano nella città santa di Qom e un libro con miniature, ricevendo in cambio un medaglione con l’effigie di San Martino che taglia il mantello
per coprire il povero, e la Laudato Sii in Inglese e Arabo, perché non esiste una versione in Farsi.

Nel corso del colloquio privato, secondo quanto riferisce la sala stampa vaticana, si è parlato del ruolo centrale dell’Iran nella lotta contro il terrorismo, dell’accordo sul nucleare e della situazione politica in Medio oriente, oltre che dei rapporti bilaterali, della situazione della Chiesa in Iran e della promozione della dignità della persona e della libertà religiosa.

I due leader hanno concordato sull’importanza del dialogo inter-religioso per la promozione della pace e della tolleranza.

In giornata a Roma si è tenuta una manifestazione dell’opposizione iraniana, mentre infuria la polemica sui nudi dei Musei Capitolini coperti durante la visita di Rohani in Campidoglio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Roma, allerta per la sicurezza. L'ambasciatore israeliano: "Minacce anche in Italia"

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele