EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Iran: Khamenei soddisfatto per fine sanzioni, ma invita a stare attenti agli Usa

Iran: Khamenei soddisfatto per fine sanzioni, ma invita a stare attenti agli Usa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Soddisfazione e diffidenza: è la reazione dell’ayatollah Ali Khamenei alla fine delle sanzioni contro l’Iran. La guida suprema della Repubblica

PUBBLICITÀ

Soddisfazione e diffidenza: è la reazione dell’ayatollah Ali Khamenei alla fine delle sanzioni contro l’Iran. La guida suprema della Repubblica Islamica si è complimentata con i negoziatori iraniani, ma ha anche invitato a non abbassare la guardia nei confronti degli Stati Uniti e di loro eventuali inganni.

Washington, domenica scorsa, aveva annunciato nuove sanzioni contro Teheran per il suo programma di missili balistici, all’indomani dell’entrata in vigore del testo dell’accordo sul nucleare.

Secondo la Banca Centrale del Paese saranno recuperati 32 miliardi di dollari, circa 29 miliardi di euro dallo sblocco dei beni congelati nelle banche all’estero, per effetto dell’abolizione delle sanzioni internazionali che sarà completata nel corso di dieci anni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Petrolio: via le sanzioni, l'Iran vuole tornare protagonista sul mercato

Iran-USA, Rohani: non basta l'accordo per la fiducia

Grossi (Aiea): l'Iran non è del tutto trasparente sul programma atomico