EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Regno Unito, Cameron su inondazioni: "Simile impatto non era prevedibile"

Regno Unito, Cameron su inondazioni: "Simile impatto non era prevedibile"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Infuria la polemica politica sui rimedi anti inondazione. E la visita di David Cameron nello Yorkshire ha finito per rinfocolare i toni. Centinaia di

PUBBLICITÀ

Infuria la polemica politica sui rimedi anti inondazione. E la visita di David Cameron nello Yorkshire ha finito per rinfocolare i toni. Centinaia di soldati sono impegnati nei soccorsi, solo nel centro storico della città di York sono 500 le abitazioni alluvionate, oltre 200 a Leeds. Si poteva evitare? Secondo il premier britannico no, l’entità dell’impatto non era prevedibile, si tratta di un’emergenza dalle proporzioni finora sconosciute:

“Questo governo ha investito più del precedente nella prevenzione e il precedente più di quello prima. Certo dopo ogni evento del genere bisogna valutare cosa intendiamo fare. Spenderemo circa 3 miliardi di euro in difese anti inondazione, ma considereremo con attenzione cosa è successo qui e come possiamo fare di più”.

Restano in forze 9 allarmi inondazione nell’area e nuove piogge sono attese per questo mercoledì. Da sabato l’elettricità è tornata in oltre 24,500 abitazioni, ma circa 1200 sono ancora isolate nella conurbazione di Manchester.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

[WATCH] Maltempo: Natale sott'acqua per l'Inghilterra del nord

Come potrebbero cambiare le politiche migratorie del Regno Unito con un governo laburista

Stonehenge riapre al pubblico dopo il blitz vandalico di Just Stop Oil: "i monoliti sono integri"