EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Un anno fa il rapimento degli studenti a Iguala. Il Messico non dimentica

Un anno fa il rapimento degli studenti a Iguala. Il Messico non dimentica
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Messico non dimentica gli studenti rapiti a Iguala. Alla vigilia del primo anniversario della loro scomparsa,marce e commemorazioni sono state

PUBBLICITÀ

Il Messico non dimentica gli studenti rapiti a Iguala. Alla vigilia del primo anniversario della loro scomparsa,marce e commemorazioni sono state organizzate a Chilpancingo, non lontano dal luogo dove avvenne il sequestro dei 43 giovani.

#Normalistas logran pasar el cerco de policías en su marcha a #Chilpancingo. pic.twitter.com/GDv0dlRvcj

— EL INFORMANTE (@ElInformanteMX) 25 Settembre 2015

A gettare nuove ombre sulle autorità locali è una commissione indipendente, che le accusa di non aver fatto nulla per proteggerli. La versione della Procura dello Stato di Guerrero, secondo cui gli studenti sarebbero stati bruciati in una discarica, è stata di recente contestata da un’altra commissione, che la ritiene incompatibile con i prelievi effettuati sul posto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Messico, la tempesta Chris devasta il Paese: inondazioni, case e auto danneggiate

Città del Messico, migliaia in piazza per i diritti degli animali

Messico,via alle elezioni più grandi nella storia del Paese: candidato ucciso a poche ore dal voto